Servizio pre ruolo: al personale ATA deve essere riconosciuto per intero

Abilitazione in Romania, che ne pensa il Consigli di Stato? | Ricorsiscuola.it
Abilitazione in Romania, che ne pensa il Cds?
10 Ottobre 2019
Servizio pre ruolo: al personale ATA deve essere riconosciuto per intero

Ricorsiscuola.it ha predisposto un ricorso ad hoc per bidelli e personale amministrativo scolastico affinchè venga riconosciuto per intero il punteggio maturato nell’intero servizio pre ruolo.

Ciò indipendentemente se il servizio è stato prestato dal personale tecnico – amministrativo nella scuola Statale o in quella Paritaria. L’azione legale impostata dallo studio legale B&Z è rivolta a quanti assunti a tempo indeterminato vogliano riscattare il servizio prestato. Il ricorso si rende necessario perché il MIUR riconosce agli ATA solo parzialmente il servizio prestato e pertanto è necessaria una specifica azione legale per assicurarsi un diritto che vale sia in termini di punteggio che in ordine stipendiale e maggiori opportunità in termini di mobilità. A tal proposito i ricorsi predisposti da ricorsi scuola presenti sul link Ricorso Riconoscimento Pre-Ruolo Scuole Statali e Paritarie sono proposti anche ad personam oltre che collettivi.

Verifica le vittorie dello studio!

La rilevante questione è stata fatta emergere dagli avvocati Paolo Zinzi ed Antonio Bongarzone che presso diversi Tribunali hanno difeso, con successo, i diritti di collaboratori scolastici, personale amministrativo ed applicati di segreteria. Gli stessi legali di ricorsiscuola.it hanno inoltre precisato che “Il procedimento consente al collaboratore scolastico di progredire in termini di anzianità di servizio oltre ad essere essenziale per l’inquadramento del dipendente in uno scaglione stipendiale più elevato
In sintesi, la ricostruzione della carriera secondo i termini indicati nel ricorso proposto dal pool legale B&Z può garantire benefit economici e giuridici (in termini di punteggio) in base ai servizi prestati prima dell’immissione in ruolo e senza alcuna distinzione tra servizio prestato presso la scuola statale o paritaria > scopri di più con il Ricorso Ricostruzione di Carriera.

Il ricorso può essere gratuito, a costo zero, per quanti hanno un reddito inferiore ai 10.000 Euro o esente da bolli per quanti hanno un reddito complessivo pari a 34 mila euro.

Chi può accedere al ricorso?

Collaboratori scolastici,  Personale Ata e Bidelli assunti a tempo indeterminato e che abbiano svolto servizio pre – ruolo.

Perché ricorrere?

Il ricorso permette di equiparare i contratti a tempo determinato con quelli a te

Servizio pre ruolo: al personale ATA deve essere riconosciuto per intero

mpo indeterminato, e dunque per il ricorrente possono essere riconosciuti anzianità di servizio, inquadramento nella fascia maturata nonché il pagamento delle differenze retributive adeguata ad una fascia stipendiale più alta

Dove trovare ulteriori informazioni?

Chi interessato può visitare la pagina dedicata

Lascia un commento