Gratuito il ricorso per coloro che hanno un reddito basso

Servizio pre ruolo: al personale ATA deve essere riconosciuto per intero
Servizio pre ruolo: al personale ATA deve essere riconosciuto per intero
22 Ottobre 2019
Gratuito il ricorso per coloro che hanno un reddito basso - Ricorsi Scuola

Lo studio legale B&Z annuncia una nuova stagione di ricorsi, nessuno escluso!

Il gratuito patrocinio, tecnicamente definito “Pro bono”, è la concessione gratuita dei servizi legali cui possono accedere i ricorsisti (docenti) che non sono in grado di affrontarne il costo.

Il ricorrente che voglia aderire al ricorso ed è in una specifica condizione economica regolamentata dalla vigente legislazione che fa riferimento all’ammontare dichiarato nella dichiarazione dei redditi. Nella fattispecie è possibile aderire ai ricorsi attivi o che saranno attivati da ricorsiscuola.it al link Ricorsi Attivi Scuola

Per l’anno in corso il limite di reddito per beneficiare del gratuito patrocinio è fissato a 11.493,82 euro, mentre per ogni componente in più del nucleo familiare vi è una maggiorazione di € 1.032,91.

La possibilità di essere assistiti in un ricorso scolastico dai legali di ricorsiscuola.it beneficiando del gratuito patrocinio è vincolata alla compilazione del modello di istanza, prassi necessaria ai fini del riconoscimento del beneficio stesso.

Numerosi sono i casi che riguardano potenziali ricorrenti che sono costretti a non ricorrere a difesa dei propri diritti non sapendo di potersi avvalersi del gratuito patrocinio. La documentazione e la modulistica sono disponibili sul sito www.ricorsiscuola.it

Cos’è il gratuito patrocinio?

Per i ricorsi da presentare dinanzi un Giudice il gratuito patrocinio si riassume nell’assistenza di un avvocato a spese dello Stato.

Quali sono i requisiti ?

Come stabilito dalla legge, possono essere assistiti gratuitamente da un avvocato i cittadini che dichiarano un reddito non superiore a 11.493,82 euro.

Si deve compilare un modulo specifico?

Si, è necessario compilare la relativa modulistica disponibile presso lo studio legale B&Z. Oltre alla documentazione del reddito e alla copia dell’atto introduttivo del giudizio, quest’ultimo documento sarà a cura degli stessi legali fornirne copia.

Lascia un commento